X° Edizione della Rassegna Nazionale
"Cinema e Anziani"
Si svolgerà a Pergine V.no nei primi giorni di Luglio la decima edizione della Rassegna Nazionale "Cinema e Anziani".
Iniziata in sordina nel 1989, la manifestazione ha saputo conquistarsi anno dopo anno un posto di tutto rispetto nel panorama nazionale dei festival cenematografici minori.
La formula della manifestazione si è costantemente arricchita durante le sue edizioni ed oggi si pone come punto di incontro e discussione sul tema dell'anziano in raporto alle giovani generazioni e per promuovere quella solidarietà sociale ed intergenerazionale che è tutt'oggi molto viva nei piccoli centri.
In questo senso , il Cinema come mezzo di comunicazione universale può senza dubbio costituire un valido modello per affrontare queste tematiche e senzibilizzare ad esse il grande pubblico.
La Rassegna è come sempre distinta in tre categorie:
- Raccolta dei materiali in video per la videoteca specializzata , che a tutt'oggi conta circa 500 titoli (fra i quali i servizi dedicati dalla RAI alla Manifestazione);
- Incontri , dibattiti e conferenze sui temi specifici della Rassegna
- Incontri cinematografici ed il premio SPI-CGIL dedicato al film che meglio abbia saputo svolgere le tematiche della rassegna , a questo riguardo va ricordato che negli anni sono stati premiati :
Mario Monicelli (1993) per il film " Parenti Serpenti",
Pasquale Pozzesseree e Michele Placido (1994) per "Padre e figlio" ,
Roberto Faenza , Antonio Tabucchi, Marcello Mastroianni e Nicoletta Braschi (1995) per "Sostiene Pereira",
Alberto Sordi (1996) per "Romanzo di un giovane povero" di Ettore Scola,
Ferruccio Amendola ( premio speciale alla carriera), Claudia Koll ed il regista Pierfrancesco Lazotti (1997) per "Linda e il Brigadiere".
Per l'edizione 1998 l'apposita commissione ha deciso di assegnare il premio al film di Roberto Benigni "La vita è bella" .
Sono stati invitati a riceverlo , oltre naturalmente al regista , lo sceneggiatore Vincenzo Cerami , la protagonista femminile Nicoletta Braschi e l'attore Giustino Durano, già assegnatario di un "Nastro d'Argento " per lo stesso film .
La cerimonia di premiazione avverrà Domenica 5 Luglio 1998 a Pergine V.no (AR).
Sempre nell'ambito della rassegna , vi è da segnalare la prima del film in video girato dal giovane regista pratese Marco Frosini a Pergine , dal titolo ancora provvisorio "Il nonno ritrovato e la memoria imperfetta", che ha visto coinvolti decine di giovani ed anziani del paese.
Il film sarà presentato nel quadro del premio concorso per cortometraggi "INCROCI DI ORIZZONTI" dedicato ai rapporti fra le generazioni


Informazioni presso:
Assessorato alla Cultura , comune di Pergine V.no (AR)
P.zza del Comune N.2 - 52020 Pergine V.no (AR)
Tel.0575-896571 / 984935 --- fax 0575-896278

Torna alla prima pagina

Indice welcome to Bitcinema