Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro -- Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi ...

Thursday 23rd 2017f November 2017 06:09:14 AM
dabar Cinema Musica Teatro Letture
Protagonisti Altre opere Viaggi datadisk datafilm
Agenda Spettacoli, Cinema Firenze e Provincia, Teatri Firenze e Provincia, Concerti, Musica , Valdarno Cinema Teatri Manifestazioni, Arezzo Cinema Concerti Agenda Spettacoli

Annunci Gratuiti

Categorie





Bookmark and Share

cinema

Rubriche

IL CINEMA E IL SUO VOCABOLARIO (Iª parte)

Viaggio attraverso i termini, non sempre chiari, in uso nel cinema.

Academy Award: il premio Oscar assegnato ogni anno dall’ Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Associazione Americana dei Produttorie Cineasti).
l’unico premio che viene assegnato anche alle singole fasi della lavorazione.

A.G.I.S.: Associazione Generale Italiana dello Spettacolo. Riunisce i gestori di tutte quelle aziende che si occupano dello spettacolo in generale: cinema teatro, circo ecc.

Aiuto Assistente Operatore: il tuttofare dell’operatore. Si occupa della manutenzione della macchina da presa e di altri lavori come il trasporto delle bobine.

A.N.A.C.: Associazione Nazionale Autori Cinematografici.

A.N.I.C.A.: Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche e Affini.

Art Director: Architetto Scenografo, lavora in sintonia con il regista; responsabile della progettazione e della realizzazione delle scenografie; dirige le maestranze addette alle costruzioni.

A.N.S.I.: (ex A.S.A.) American National Standard Istitute; un ente che ha definito delle norme accettate internazionalmente da tutto il mondo della cinematografia.

A.S.C. (American Society of Cinematographers) associazione dei direttori della fotografia americani

B.S.C. (British Society of Cinematographers) associazione dei direttori della fotografia inglesi

Cast: c’ quello “artistico” (regista, sceneggiatore, attori) e quello “tecnico” (montatore, direttore della fotografia, fonico, ecc.).

Ciack: tavoletta sul quale vengono scritti tutti i dati dell’inquadratura; dotato di un elemento mobile che produce un rumore caratteristico. Serve al montatore per conoscere i dati della scena e per la sincronizzazione del montaggio.

Cinemascope: sistema di ripresa a schermo largo brevettato dalla Twenty Century Fox.

Cinerama: sofisticata tecnica di ripresa a grande schermo con tre macchine da presa sincronizzate capaci di coprire insieme un angolo molto ampio. In proiezione servono tre proiettori anch’essi sincronizzati ed uno schermo gigante.

Colonna sonora: registrazione sonora di dialoghi, musiche ed effetti miscelati insieme.

Colossal: film nel quale predominano le masse e le ricostruzioni, di solito storico-avventurosi.

Cortometraggio: per la legge italiana un film di lunghezza non inferiore a 290 metri e non superiore a 1.500 metri di pellicola.

Dcoupage: divisioni in blocchi del film; una fase della sceneggiatura.

Direttore del Cast: si occupa di trovare gli attori pi adatti ai vari ruoli, successivamente gli stessi verranno presentati al regista che far la scelta definitiva.

Direttore della Fotografia: responsabile tecnico artistico della fotografia di un film. Si occupa di tutto ci che riguarda le inquadrature e le luci. Sceglie e dirige le maestranze che riguardano le sue competenze.

Direttore del doppiaggio: responsabile della parte artistico-tecnica del doppiaggio.

Direttore di Produzione: responsabile dell’aspetto amministrativo-produttivo del film, ogni cosa che attiene all’organizzazione passa sotto il suo diretto controllo.

Dissolvenza: progressivo schiarirsi o scurirsi di un inquadratura.

Dissolvenza incrociata: tecnica per la quale due inquadrature in sequenza si mischiano tra di loro in modo graduale.

Dolby Stereo Recording System: sistema di riproduzione audio in alta fedelt che migliora fortemente, nelle sale, la resa sonora attraverso altoparlanti che circondano il pubblico.

Dolby Surround: sistema di riproduzione audio in alta fedelt, simile al Dolby System ma realizzato per sistemi di videoregistrazione.

Dolly: carrello su cui sistemata la macchina da presa, gli operatori e gli assistenti. Pu essere con ruote in gomma per pavimenti perfettamente lisci o con ruote scanalate da binario per terreni accidentati.

Drive-in: cinema all’aperto nel quale si accede con l’automobile.

Flashback: ritorno istantaneo all’indietro dei personaggi o del racconto.

Fonico: tecnico addetto alla registrazione ed alla manipolazione del suono.

Fonico di presa diretta: si occupa della sistemazione dell’attrezzatura audio sul set affinch queste non intralcino la regia e la fotografia.

Fotografo di scena : documenta attraverso fotografie tutto quello che accade sul set.

Fuori campo: ogni azione o suono che ha luogo fuori dal campo di ripresa.


Autore: Gabriele La Rovere -
http://www.1aait.com/larovere/
Inserimento del 26/04/2005

Torna alla Home Page
Tuscany Accommodations
1° Italian Business Area -www.1aait.com- 1° Area Aziende Italiane

© BitBar -- privacy