Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro -- Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi ...

Sunday 23rd 2018f September 2018 07:41:01 PM
dabar Cinema Musica Teatro Letture
Protagonisti Altre opere Viaggi datadisk datafilm
Agenda Spettacoli, Cinema Firenze e Provincia, Teatri Firenze e Provincia, Concerti, Musica , Valdarno Cinema Teatri Manifestazioni, Arezzo Cinema Concerti Agenda Spettacoli

Annunci Gratuiti

Categorie





Bookmark and Share

musica

Festival - Montalcino (SI) - 19/07/2015

Jazz & Wine in Montalcino 2015 XVIII Edizione

Dal 14 al 19 Luglio Montalcino (SI)


Comunicato Stampa:
Straordinari gli artisti che dal 14 al 19 luglio saliranno sul palco montalcinese per celebrare l’incontro tra la grande musica jazz e il vino di qualità: dal jazz manouche di Angelo Debarre, agli straordinari The Cookers, fino all’atteso ritorno di Sergio Cammariere per l’occasione accompagnato dalla tromba di Fabrizio Bosso.

Con la sua diciottesima edizione, il festival Jazz & Wine in Montalcino (14 - 19 luglio) si conferma come una delle rassegne più longeve e conosciute nel panorama musicale italiano. Nato dalla collaborazione tra Banfi, la nota azienda vinicola di Montalcino, Comune di Montalcino, la famiglia Rubei dell’Alexanderplatz di Roma che da oltre oltre 30 anni è il termometro dell universo jazz in Italia, vivendo le emozioni, le tendenze, le.pause, le evoluzioni e/o involuzioni di questa musica sempre in movimento. Senza mai snaturarsi, con un offerta senza uguali in Italia di un concerto a sera, 7 su7, quasi 300 concerti a stagione, da club newyorkese..! E facendone spesso le spese, mettendoci la faccia.
Ecco, Jazz & Wine, ogni anno, è stata la giusta vetrina x dare visibilità a tutto questo lavoro. Nessuno piu attuale di noi, dunque!
Oltre ai grandi nomi che quest anno calcheranno il palcoscenico della fortezza, siamo orgogliosi di essere riusciti a realizzare l ambizioso progetto di un Orchestra stabile, la JAZZ & WINE ORCHESTRA, come i grandi Festival americani. Ogni anno aprirà la rassegna ospitando un "Grande ".Questo è un vecchio pallino del "patron" Giampiero Rubei, al quale è doverosamente dedicata questa 18edizione, venuto a mancare a Pasqua. Anima e motore del Festival, se ne va probabilmente la figura che ha dato di più al jazz in Italia e al jazz italiano nel mondo.ed il il festival propone anche quest’anno una programmazione di assoluto livello artistico, con artisti italiani e internazionali di indiscussa fama.
Come ormai consuetudine, il concerto inaugurale - martedì 14 luglio - si terrà all’interno delle storiche mura di Castello Banfi, con il latin jazz del Sin Saudade Duo (Mangalavite & Zamora feat: Israel Varela). Dal 15 Luglio il festival si trasferirà nella trecentesca Fortezza di Montalcino con una big band – 20 elementi in tutto – espressamente nata per celebrare il grande binomio che ha reso questo festival famoso nel mondo: la Jazz & Wine Orchestra di Mario Corvini (featuring Jesse Davis). Si prosegue giovedì 16 luglio con un imperdibile concerto jazz manouche, in cui l’acclamato chitarrista Angelo Debarre, si esibirà in un omaggio a Django Reinhardt accompagnato da Miraldo Vidal, Simone Magliozzi e Paride Furzi.
A salire sul palco di Jazz & Wine, venerdì 17 luglio, sarà il musicista, compositore e interprete di rara e raffinata intensità espressiva Sergio Cammariere, accompagnato da Luca Bulgarelli, Bruno Marcozzi e Amedeo Ariano, special guest la tromba di Fabrizio Bosso. Sabato 18 luglio è la volta di The Cookers (Billy Harper, Eddie Henderson, David Donald Harrison, George Cables,, Cecil Mc Bee, Billy Hart), uno straordinario gruppo che riunisce insieme alcuni dei più celebrati ed iconici strumentisti del jazz dei nostri giorni. A chiudere questa grande edizione del festival, domenica 19 luglio, il Paixao Trio, feat: Maurizio Giammarco, in un concerto che spazierà tra i ritmi del jazz e la musica brasiliana.

Per il diciottesimo anno consecutivo due piaceri così intimi ed intensi, la musica jazz ed il grande vino di qualità, celebrano con crescente successo il loro entusiasmante incontro nella città simbolo del Brunello, Montalcino. Confermato anche il gemellaggio tra il festival Jazz & Wine in Montalcino, Jazz&Wine of Peace Festival di Cormòns, Zola Jazz & Wine e il Vino & Jazz Marche. Toscana, quindi, Friuli Venezia Giulia, Emilia e Marche, unite all’insegna della musica di qualità e del buon vino. Un confronto imperdibile, con realtà territoriali e produttive diverse tra loro, ma accomunate dalla stessa passione per il grande jazz.
Il festival sarà anche un tributo alla memoria del compianto Giampiero Rubei, ideatore, anima e cuore del Jazz & Wine. Nel segno della continuità, la Direzione Artistica è affidata al figlio, Paolo Rubei.

MASTER CLASS
Il giorno 15 ci sarà possibilità di una masterclass del maestro Debarre.
La lezione del maestro è libera a chiunque sia interessato a conoscere nozioni musicali da parte di uno dei più rappresentativi eredi di Django Reinhardt. La lezione si svolgerà dalle 15 30 alle 17.00 Ogni partecipante otterrà un attestato di partecipazione alla masterclass e certamente un incredibile stimolo alla musica ed alle emozioni che solo essa può regalare.




14 Luglio
Cortile Castello Banfi
Sin Saudade Duo
Special Guest: Israel Varela
Natalio Mangalavite (piano/voce)
Juan Carlos Zamora (harmonica/violino/voce)
Special Guest: Israel Varela (batteria)
€ 12,00

15 Luglio
Fortezza di Montalcino
Jazz & Wine Orchestra
di Mario Corvini
Special Guest
JESSE DAVIS
Mario Corvini – Direttore
€ 12,00

16 Luglio
Fortezza di Montalcino
Angelo Debarre & Miraldo Vidal trio
Presentazione del cd
"Valse pour mio tchavo"
Angelo Debarre devil guitar
Miraldo Vidal chitarra
Simone Magliozzi chitarra
Paride Furzi contrabbasso
€ 12,00

17 Luglio
Fortezza di Montalcino
Sergio Cammariere
Quintet
Special Guest Fabrizio Bosso
Sergio Cammariere - Piano/Voce
Fabrizio Bosso: tromba
Luca Bulgarelli: Contrabbasso
Bruno Marcozzi: Percussioni
Amedeo Ariano: Batteria

€ 22,00

18 Luglio
Fortezza di Montalcino
THE COOCKERS
All Star Ensamble
from NYC
Billy Harper: sax tenore
Donald Harrison: sax alto
Eddie Henderson e Dan Weiss: tromba
George Cables: pianoforte
Cecil McBee: basso
Billy Hart: batteria
€ 15 euro


19 Luglio
Fortezza di Montalcino
Alfredo Paixao trio
Special guest: Maurizio
Giammarco
Ettore Carucci: Piano
Alfredo Paixao: Basso
Roberto Pistolesi: Batteria
Special Guest Maurizio Giammarco (sax)
€10 euro


Fonti: http://www.montalcinojazzandwine.com -
http://www.montalcinojazzandwine.com
Inserimento del 11/07/2015

Torna alla Home Page
Tuscany Accommodations
1° Italian Business Area -www.1aait.com- 1° Area Aziende Italiane

© BitBar -- privacy