Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro -- Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi ...

Saturday 21st 2018f July 2018 11:33:37 PM
dabar Cinema Musica Teatro Letture
Protagonisti Altre opere Viaggi datadisk datafilm
Agenda Spettacoli, Cinema Firenze e Provincia, Teatri Firenze e Provincia, Concerti, Musica , Valdarno Cinema Teatri Manifestazioni, Arezzo Cinema Concerti Agenda Spettacoli

Annunci Gratuiti

Categorie





Bookmark and Share

sport

Motociclismo - Welkom - 18/04/2004

Valentino Vince in Sud Affrica

Realizza un capolavoro che è molto di più di una semplice vittoria




La Honda gli aveva detto che vinceva perch era in sella alla Honda la migliore moto del circuito, ed in effetti era vero.
Purtroppo per la Honda loro non hanno considerato il fatto che la moto era la migliore perch in sella ci stava lui Valentino Rossi e Valentino lo ha ampiamente dimostrato.
Ieri Rossi ci ha donato molto di pi di una vittoria strepitosa, molto di pi di una gara da cardiopalama, ci ha ricordato che alla base di tutto c' L'UOMO; la tecnologia, i giochi di squadra, i soldi investiti in ben 6 piloti di punta, non hanno potuto niente contro L'UOMO Valentino Rossi, contro il cuore, il coraggio, la capacit e non per ultimo il manico di colui che detta le regole. Una scelta che tutti avevano indicato come poco intelligente, si dimostrata vincente perch vincente Valentino Rossi.
In meno di tre mesi a dato l'impostazione ad una moto fuori da ogni piazzamento e la resa vincente, ma attenzione anche in questo caso poco centrano le prestazioni della Yamaha, basti guardare le posizioni del secondo pilota Yamaha per rendersi capire quanto conti il manico del dottor Rossi.
In oltre Valentino a vinto contro le moto ancora migliori del circuito, sfruttando con le sue capacit quello che aveva a disposizione, infatti bene ricordare, che le velocita di punta delle Honda avversarie erano circa 6km orari superiori a quelle della Yamaha di Valentino, la media delle velocit massime in gara di Biagi e stata di km/h 278,9, di Rossi km/h 272,9 , la velocit massima di Biagi km/h 281,00, Rossi km/h 279,60, considerando che non sono le velocit di punta di una motogp; Capirossi con la Ducati a toccato 347,8 km/h nei precedenti test in Spagna e gli altri concorrenti erano tutti tranquillamente intorno ai 340, facilmente deducibile che il divario tra la Yamaha di Rossi e le Honda nasce nelle accellerazioni, ossia ogni qual volta Biagi drizzava la moto alla fine di una curva e spalancava il gas mangiava strada a Valentino.
Valentino comunque risultato pi veloce e c' una sola spiegazione: Lui il gas lo teneva pi aperto degli altri anche nelle staccate , nelle curve sia in uscita , sia nei dosaggi a meta curva , lui nel manico ha qualcosa in pi.



Autore: Enrico Maria Chellini -
Fonti: Sito Uficiale motogp + http://www.yamaha -
http://motograndprix.tiscali.com/
Inserimento del 19/04/2004

Torna alla Home Page
Tuscany Accommodations
1° Italian Business Area -www.1aait.com- 1° Area Aziende Italiane

© BitBar -- privacy