Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro -- Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi ...

Sunday 23rd 2018f September 2018 11:41:19 PM
dabar Cinema Musica Teatro Letture
Protagonisti Altre opere Viaggi datadisk datafilm
Agenda Spettacoli, Cinema Firenze e Provincia, Teatri Firenze e Provincia, Concerti, Musica , Valdarno Cinema Teatri Manifestazioni, Arezzo Cinema Concerti Agenda Spettacoli

Annunci Gratuiti

Categorie





Bookmark and Share

sport

Motociclismo - Valencia - 08/11/2015

Valentino Rossi sarà a Valencia

Ultima gara del mondiale con sentenza quasi completamente scritta.


Ebbene è ufficiale, Rossi ci sarà e partirà all'ultimo posto dalle griglia nella gara di Valencia, per l'ultimo atto di questo mondiale motogp, sporcato da eventi difficili da vedere a questo livello sportivo.

Cosa è successo a Sepang Domenica 25 Ottobre 2015, lo hanno visto tutti e commentato in varie maniere; la dichiarazioni di Mike Webb, direttore di gara: " é stata una riunione a porte chiuse. Marquez ha detto che faceva la sua gara in attesa che le gomme gli permettessero di spingere. Valentino pensa che Marc lo abbia deliberatamente rallentato per abbassare il ritmo della gara ("arrivava forte in frenata e si fermava in mezzo alla curva- dice Rossi- . E in rettilineo secondo me non dava neanche tutto il gas"). Noi della Race Direction siamo del parere che abbiano sbagliato entrambi i piloti, ma secondo le regole Marquez non ha cercato contatti e quindi non ha infranto nessuna norma. Riteniamo che il suo comportamento stesse infastidendo Rossi che pertanto ha reagito. Purtroppo ha reagito in un modo che va contro le regole".

Da ex pilota di motocross ho visto di tutto e di peggio, specie nei campionati minori quando a fine gara scoppiavano le risse nei box, ma mai una cosa del genere in un mondiale velocità; quello che ho potuto vedere in tv, dai video sparsi per la rete, dai replay in televisione è un Marquez che ha portato a bordo pista Rossi varie volte non in maniera plateale, ma palese per gli addetti ai lavori, vedi la dichiarazione di Mike Webb, Rossi ha rallentato per evitare il contatto; poi Rossi in maniera plateale porta Marquez a bordo pista, a parer mio Marquez accelera per cercare il contatto.

Non sto a ricordare che Marquez a fatto passare Lorenzo spalancandogli la pista, ha dopo rallentato palesemente e inspiegabilmente rispetto al warm-up e il suo compagno di squadra, ma aveva tutto il brio per risuperare Valentino vari volte in pochi giri, mettersi davanti, tagliarli la strada.

Il calcio non c'è stato, come dice anche il direttore gara, al contrario del pilota spagnolo, ma Marquez non aveva più pista ed è andato a chiudere su Valentino Rossi; ci possiamo mettere a discutere se il pilota spagnolo ha accelerato e cercato il contatto, oppure no, ma di fatto Rossi lo ha platealmente portato a bordo pista, chiudendo ogni traiettoria.

La direzione gara doveva prima fermare Marquez con minimo un passaggio ai box, se non una bandiera nera; ma cosa sarebbe successo visto che Marquez è stato veramente bravo a mascherare le sue manovre, nei confronti di un titolo mondiale giocato tra Lorenzo e Valentino? Un pilota Honda che avvantaggia un suo connazionale in Yamaha o la direzione gara che avvantaggia Valentino in assenza di una manovra palese come quella compiuta da Valentino? Vorrei ricordare come vinse un mondiale Capirossi a tal proposito, i giapponesi avevano già preparato i Kamikaze per attaccare Taranto.
Vedi link a fondo pagina

Quindi la penalizzazione sulla patente per Valentino Rossi, in un altro caso del genere ci sarebbero state sicuro altre penalizzazioni, come chiede Lorenzo a gran voce, cosa che dovrebbe fare infuriare Yamaha, visto le circostanze.

Rossi ha sbagliato? Fallo di reazione?

Da ex pilota dico “NI!” e mi spiego, Valentino Rossi non ha fatto fallo di reazione, è stato anche troppo bravo palesando una manovra invece di una sportellata dura al momento giusto. Da ex pilota di motocross sarei stato per la seconda.

Valentino rossi poteva fare altrimenti? Da Ex pilota di motocross e da motociclista dico NO, non poteva fare altrimenti; quale erano le opzioni?

Continuare a battagliare fino a rischiare la caduta, rischio di infortunio e mondiale chiuso in negativo; direi improponibile, se cadi un un block pass in un motocross indoor cadi da fermo in moto gp rischi di farti molto male .

Rallentare e arrivare con i 7 punti di vantaggio a Valencia, bisogna vedere se Marquez gli avrebbe concesso tale manovra o avrebbe a sua volta rallentato per cercare il contatto nuovamente; ma in ogni caso si sarebbe trovato nelle stesse condizioni a Valencia dove Marquez avrebbe fatto passare Lorenzo e ostacolato Rossi, per tanto mondiale perso.

Quindi Rossi non poteva fare che quello che ha fatto, se non di peggio.

La direzione gara non so se poteva comportarsi differentemente.

Honda non ha molte cose da fare se non un caziatone in famiglia, anche se a metter zizzania ne box Yamaha ha tutto da guadagnare;

Yamaha ha la patata bollente in mano, forse non mi presenterei a Valencia con entrambi i piloti, ma poi avrebbe da discutere con Lorenzo, sponsor contratti etc..

Valentino ha 4 cilindri da cui far uscire l'ennesimo coniglio per vincere questo mondiale.

L'unica cosa certa è che questo sport è stato definitivamente macchiato dal comportamento di Marquez e dalle parole di Lorenzo in maniera indelebile.


Autore: EMC -
Protagonisti: Valentino Rossi, Marc Márquez, Jorge Lorenzo -
Fonti: bitit -
https://www.youtube.com/watch?v=BQdzS1WmhCg
Inserimento del 27/10/2015

Torna alla Home Page
Tuscany Accommodations
1° Italian Business Area -www.1aait.com- 1° Area Aziende Italiane

© BitBar -- privacy