Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

Antonio Cornacchione in “Silvio C’è?”

e con Carlo Fava

Antonio Cornacchione in “Silvio C’è?”

teatro Cabaret

Italia

Prima o poi doveva succedere.
Dopo anni di sodalizio a distanza, Silvio Berlusconi e Antonio Cornacchione si ritrovano insieme sullo stesso palcoscenico. Il pretesto Silvio C?, il nuovo spettacolo del comico milanese, ancora alle prese con il suo grande amico Silvio. Altro che Apicella commenta soddisfatto Cornacchione il vero favorito di Arcore sono io.
Berlusconi non che uno uno degli ingredienti dello spettacolo. Unora e mezza di confronto strabico con la realt italiana, raccontata da Cornacchione e musicata da Carlo Fava, solida figura del teatro canzone, amabile chansonnier, campione italiano in carica degli imitatori di Joseph Ratzinger. I due complici duettano su massimi e minimi sistemi, rileggendo con ironia i tempi curiosi che andiamo vivendo.
Le borse crollano? Fava le esorcizza eseguendo La mia banca suona il crac. La violenza aumenta? Cornacchione racconta come e quando affrontare i teppisti: facendosi menare. Alitalia cambia di mano? Lo spettacolo rivela i programmi della cordata e quando si stringer al collo di chi ci lavora.
Temi di scottante attualit, trattati con lo sghignazzo complice di due vecchi amici (tre, contando Silvio) che si cantano addosso lavorando sui rispettivi difetti. Cos Antonio insegna a Carlo come uscire dalla nicchia della musica dautore basta rasarsi i capelli come Max Pezzali e Carlo sussurra ad Antonio i segreti della seduzione: voce bassa e spararle grosse. Meglio se con la musica giusta.
Silvio c una serata di fuga dallattualit, semplicemente affrontandola. Ma di lato. Per chi sa che la flessibilit nel lavoro la richiesta di mettersi a novanta gradi. Che la posizione della chiesa sugli anticoncezionali luomo sul letto e la donna a duecento chilometri di distanza. Che se la Carfagna fa il ministro, allora il pupazzo Five la figura pi discriminata del secolo. Per chi, in fondo, sa che nei periodi pi bui sempre confortante accendere la luce e scoprire il volto di un buffone. Magari con un pianista di fianco.
Silvio c?: notizie, sesso, canzoni, fannulloni, religione, telegiornali, fotografie, cazzate. Non necessariamente in questordine. Perch Silvio c, come Dio. Per anche ci fa.


Ulteriori dettagli degli spettacoli organizzati in collaborazione con l'Agenzia New Star nel sito indicato


Fonte: http://www.agenzianewstar.it

Pubblicato il: 01/02/2010 da Enrico Maria Chellini

-