Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

Emanuele Crialese

Emanuele Crialese

protagonisti Cineasti

data: 26/07/1965, Roma

Siciliano, classe ’65, Emanuele Crialese, dopo aver vissuto a Roma, si è formato a New York, al corso di regia dell’Università, dove si è laureato nel 1995. Questa formazione ha inciso molto nel suo modo di fare cinema che è americano nei tempi di ripresa, nelle inquadrature, nel montaggio, nella cura dei dettagli, nella perfezione dei primi piani tanto cari al cinema americano. A questa tecnica, a questa conoscenza del cinema, Crialese accompagna la propria cultura di isolano, di emigrante fortunato, ma pur sempre di uno che ha lasciato la propria terra per trovare fortuna all’estero. E dire che voleva studiare cinema al centro di cinematografia a Roma, alla scuola di cinema e fu scartato: a quel punto dovette traversare l’oceano per dare corpo ai propri sogni. A New York il suo regista di riferimento è Martin Scorsese, che Crialese conosce e studia. 

L’amicizia con Scorsese.

Scorsese, il regista di Taxi driver , Casinò, Quei bravi ragazzi, un maestro del cinema mondiale è il nipote di emigranti siciliani che giunsero a NY da Catania nel 1910. Il regista è cresciuto a Little Italy da una famiglia cattolica che teneva ben salda la cultura d’origine. Scorsese, ragazzo piccolo e debole di fisico, si rifugiava nei cinema del quartiere e faceva indigestione di film. In quel cinema da ragazzo vide per la prima volta Roma città aperta di Rossellini e ne rimase affascinato, un film del neorealismo, un periodo del cinema italiano che lui conosce profondamente . Lo ha studiato all’Università, e in seguito ha conosciuto Rossellini e ne ha sposato Isabella, la figlia del maestro . 
Con Crialese, a parte la stessa origine dei cognomi siciliani (che terminano in ese), Scorsese scopre oltre il talento del regista, i temi propri dei suoi nonni,della sua comunità italiana, dei ricordi di loro, della memoria che il regista vuole mantenere. 
Crialese cerca di riproporre nel suo cinema quella rappresentazione della realtà come facevano i neo realisti con l’inserimento di tecniche moderne e cercando di addolcire la crudezza del racconto con inserti onirici, di sogno, di fuga dalla realtà, riproducendo sullo schermo le fantasie,i desideri della povera gente, degli emigranti che vanno a cercare fortuna in America.



Filmografia:
IL TEMA CENTRALE DEL SUO CINEMA E’ L’IMMIGRAZIONE:
1997 Once we were strangers (una volta eravamo stranieri) (storia di due immigrati a N.Y:)
2002 : Respiro con Valeria Golino . film girato a Lampedusa.
2006: Nuovomondo
2011: Terraferma (andrà al Festival di Cannes a maggio. Anche questo film è sugli immigrati che sbarcano nell’isola di Linosa, con Beppe Fiorello e Donatella Finocchiaro.)


Di: Massimo Palazzeschi

Fonte: Massimo Palazzeschi

Pubblicato il: 08/04/2011 da Massimo Palazzeschi

-