Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

Projecto Helda

Roma - New York - Baires : Tango – Jazz

Projecto Helda

datadisk Tango Jazz

Roma

Il lavoro di questa formazione che si ispira alla musica di Astor Piazzolla e Richard Galliano, porta a pensare di istinto al nome Gotan Projet, l'ascolto smentisce per fortuna un eventuale clone.
Il disco si basa pi su atmosfere pi adatte ad un ascoltatore amante del jazz classico che da contaminazioni elettroniche, loap, e basi ossessive; pur rimanendo un progetto di confine nello sperimentare una miscela di generi interagiscono con il Tango alla Bossanova .
Poca elettronica molto suonato e a prescindere dalle preferenze personali, verso una od un altra tendenza; il lavoro risulta in fine ben riuscito; atmosfere che ti portano tra Roma, New York , Baires, l'ascolto risulta un bel viaggio , a mio gusto personale spiccano su tutti i brani la 4 traccia Mi Noche Tango, e la 8 traccia Ocho

Nel mondo informatico facile scaricarsi un cd da internet, ma il cd non solo la musica contenuta all'interno; per questo disco vale la pena spendere due righe ed i soldi per l'acquisto del cd a partire dalla confezione , curata, bella, nei colori e nello stile perfettamente in tema con la musica contenuta.
All'interno un album fotografico, dove istantanee di rara bellezza si fanno contemplare all'ascolto, spingendoti con la mente su luci , profumi , colori, e suoni ritratti.


Di: Projecto Helda

Produzione Distribuzione: Club Records www.clubrecords.net

Fonte: http://www.projectoheleda.com/

Protagonisti: Fisarmonica: Massimiliano Lazzaretti - Chitarre Emanuele Bultrini - Piano Rhodes e Synths: Francesco Bennardis - Basso: Marco Polizzi - Batt

Link: http://www.projectoheleda.com/

Pubblicato il: 10/07/2006 da Enrico Maria Chellini

-