Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

Spot TV


dabar

Appuntamento In casa davanti alla TV

Accendo la tv mi metto in poltrona e inizio a girare sul telecomando , ardua ricerca di qualcosa di appetibile, soffermandomi sul minimo visionabile. Trascorre il tempo e le immagini, finalmente la pubblicit, unico barlume di ricerca creativit, nonostante i distinguo abbastanza grandi. Non voglio accordarmi al coro di critiche verso la televisione spazzatura, la televisione esattamente come gli spettatori si meritano, voglio invece fare un plauso a gli autori di alcune pubblicit e non sono certo il primo. In somma dove c' da colpire l'inconscio, l'anima, la psiche, il desiderio, dove ancora si lavora con l'uomo in quel che , ci si da da fare con risultati veramente apprezzabili. I programmi tv sono fatti per non pensare, per addormentarti sul telecomando, la pubblicit invece deve risvegliare i tuoi desideri, i tuoi sensi, ti deve colpire e farti scattare il meccanismo di azione che invece il programma ti addormenta; alzati ed esci contro fermati a guardare. Pubblicit che vende, marketing, mercato, generazione di input, che generano output, creativit, nelle cose pi comuni, sotterrare un supermercato, per qualche centinaio di anni e riaprirlo e scoprirci un museo, ma qualcosa del genere l'ho gi sentita dire. Poi i distinguo, come si pu immaginare, come ogni azione anche la pubblicit a degli obbiettivi, da colpire, quindi ogni pubblicit mira ai propri obbiettivi; infatti, non so se avete fatto caso alla differenza tra alcuni spot et altri, per fortuna ho la coscienza di non essere l'obbiettivo ti tutti quelli che vedo , altrimenti mi offenderei, mentre altri mi incanterei ore a guardarli.
Tempo fa in un noto canale privato, trasmettevano una notte intera di pubblicit , ne ho anche una cassetta registrata , che ogni tanto mi riguardo con piacere; adesso saltando da un canale all'altro mi trovo a scoprire in alcuni, una fonte inesauribile di incredibili spot, a mio modesto parere autentiche opere d'arte.
Se non ci sono appuntamenti particolari e mi devo affidare al telecomando, facile dopo uno alcuni spot in un determinato canale, mi soffermi anche a guardare il programma; quasi quasi se devo scegliere un canale televisivo ad una determinata fascia oraria, prima fatemi vedere la pubblicit che passa, dopo decider se vale la pena seguire tutto il programma o cercare altri spot.

Sotto un link di suggerimento.


Di: Enrico Maria Chellini

Fonte: http://www.warhol.org/

Pubblicato il: 31/01/2004 da Enrico Maria Chellini

-