Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

TUNISI, TAXI DI SOLA ANDATA

Viaggio in prima persona tra le strade dove è nata la rivoluzione dei gelomini

TUNISI, TAXI DI SOLA ANDATA

letture Reportage

data: 21/03/2012, Tunisia Italia

Il 21 marzo in libreria a un anno dalla cacciata del regime di Ben Ali, un romanzo-verit tra narrazione e reportage che parla in presa diretta della rivoluzione tunisina con interviste ai protagonisti della rivolta

ILARIA GUIDANTONI
TUNISI, TAXI DI SOLA ANDATA
Viaggio in prima persona tra le strade dove nata la rivoluzione dei gelsomini

Prefazione di Mourad Ben Cheikh, Regista Introduzione di Matteo Mecacci, Responsabile Democrazia e Diritti Umani OSCE

Una cartografia della rivoluzione si disegna nel nostro immaginario: al di l dei luoghi, la mappa dei sentimenti ad emergere; a partire dal coraggio ritrovato dei tunisini. (Mourad Ben Cheikh)
Un viaggio attraverso le emozioni, i dubbi, le speranze e le paure di chi vede e di chi visto in questa nuova situazione. (Matteo Mecacci)
I tassisti, sotto Ben Ali, erano considerati informatori al servizio del regime; subito dopo la rivoluzione dello scorso gennaio 2011, restano i primi a captare informazioni e umori di una citt in fermento, che ha appena riconquistato la propria libert.
Sophie, la protagonista del romanzo, si muove per Tunisi a bordo dei taxi, per sperimentare in prima persona i mutamenti della capitale e le aspettative dei suoi bitanti allindomani della caduta di Ben Ali.
Tra sogni e paure, Sophie incontra politici - come il leader dellopposizione Moncef Mazouki - artisti e attori - come Ahmed Hafine, che ha lavorato in Italia con Carlo Mazzacurati - blogger che hanno fatto esplodere la rivoluzione in rete, semplici cittadini e, naturalmente, tassisti; le sue interviste in presa diretta scandiscono il ritmo di un viaggio alla scoperta del ritorno alla vita di una nazione.
Ilaria Guidantoni, Giornalista e Scrittrice, si dedicata soprattutto ai trasporti ed infrastrutture, esperta di sicurezza stradale. Fiorentina, una laurea in filosofia teoretica a Milano; vive tra Roma, Milano e Tunisi.
Ha conseguito il Corso di Perfezionamento in Bioetica occupandosi di problemi legati alla corporeit, disturbi del comportamento alimentare e disagi affettivi. Cura la rubrica Politica e infrastrutture su leStrade. Consulente per i Rapporti istituzionali Censis, Tecla, Publifoto, CNI, UIR, ANITA, Consigliere Bic Lazio, direttore Fondazione darte Jorio Vivarelli siede nel consiglio di amministrazione di EFFEGI spa e Purenergy. E Responsabile della Comunicazione strategica ASSOSEGNALETICA.
Autore di Vite sicure (Edizioni della Sera, Aprile 2010) e Prima che sia Buio (Colosseo Grafica Editoriale, Novembre 2010) e I giorni del Gelsomino (P&I edizioni, Marzo 2011).


Di: Ilaria Guidantoni

Fonte: http://www.ilariaguidantoni.com/

Pubblicato il: 07/02/2012 da Enrico Maria Chellini

-