Musica, concerti, cinema spettacoli, eventi cultura, viaggi, life style cinema, concerti, dischi, artisti, registi, vino, enoteche
by bitit
Cocktails di Bit Shekerati a modo nostro - Cinema, Musica, Libri, Teatro, Cibi, Bevande, Viaggi
Bookmark and Share
Menu
agenda spettacoli in programmazione
agenda spettacoli in programmazione

VALDARNO CINEMA FEDIC 2009

dal 21 al 26 Aprile S. Giovanni Valdarno - Cinema Teatro Masaccio

VALDARNO CINEMA FEDIC 2009

cinema Rassegne

data: 26/04/2009, San Giovanni Valdarno (AR)


parte domani la rassegna del Valdarno Cienam Fedic 2009 , sotto il programma dettagliato, ulteriori informazioni nel sito internet ufficiale sotto elencato


Martedì 21 Aprile

ore 15,00
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
Presentazione film in concorso
corti, documentari e lungometraggi

INFATUAZIONE
di Giorgio Savio – 5’

L’ALTRO IO
di Marco Esposito – 9’

IL MALE ASSOLUTO
di Francesco Colangelo – 10’

MOTORE!
di Alessandro Marinaro – 30’

L’UNICO SAGGIO
di Rolf Mandolesi – 13’

SCIOLA: oltre la pietra
di Franco Fais - 15’

LINKING TOGETHER
di Oliviero Bellinzani – 20’

I CERCATORI DI MIRAGGI
di Mario Chemello – 62’

AISBERG
di Alexander Cimini – 74’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI

ore 19,30
RETROSPETTIVA
“Rivolta scolastica”
di Rossano Dalla Barba – 30’

Documentario sull’occupazione del Liceo delle Scienze Sociali “Giovanni da San Giovanni” di S. Giovanni Valdarno (AR) e sulle manifestazioni organizzate in Valdarno, a partire dall’ottobre 2008, contro la Riforma Gelmini.
Accompagnanti da una colonna sonora di tutto rispetto, “Quelli dell’ONDA Valdarnese”, si presentano e ci presentano i loro ideali, i loro sogni, la realtà quotidiana dell’occupazione.

“Chalk”
di Mike Akel – 86’

È un docu-fiction che racconta la storia, verosimile ma non reale, di alcuni professori di una scuola superiore americana, partendo proprio dal loro punto di vista.
Prendendo spunto, infatti, dall’esperienza di insegnamento
vissuta dal regista e dal co-sceneggiatore, Chalk segue il corso di un intero anno scolastico di tre professori e di una assistente, all’inizio della loro carriera, mostrando in stile realistico come essi si barcamenano, tra speranze e scoramenti.

ore 21,30
INAUGURAZIONE
DEL FESTIVAL

Omaggio all’attrice
Ilaria Occhini
Premio Marzocco alla carriera

Proiezione del film “MAR NERO”
di Federico Bondi – 95’
Gemma, un'anziana e coriacea donna fiorentina da poco rimasta vedova, e Angela, la sua giovane badante rumena da qualche mese in Italia, sono costrette a vivere nella stessa casa. Inizialmente così diverse, giorno dopo giorno, si scoprono simili, passando dalla diffidenza all’amicizia.
Quando il marito di Angela scompare, le due donne decidono di partire insieme per la Romania, in un’avventura "on the road", ognuna alla ricerca della propria verità.
Il viaggio di Gemma e Angela diventa, pertanto, metafora di un rapporto in cui l’unione di due debolezze produce una nuova forza.

Sarà presente la signora Occhini



Venerdì 24 Aprile

ore 9,00
VETRINA FEDIC
Presentazione film

MALINCONICO Y FINAL
di Pierfrancesco Bigazzi – 8’

L’UOMO DEL MARE
di Beppe Rizzo – 27’

ALESSANDRO TONTI
di Giorgio Ricci – 24’

GRANO GIALLO SOLE
di Lauro Crociani – 19’

PARADISO INFERNO PARADISO
di Giorgio Sabbatini – 7’

NEL REGNO DELL’AQUILA REALE
di Andrea Frapporti e Mino Crocè – 17’

L’ ISTANTE
di Nicola Raffaetà – 15’

GLI ULTIMI MARGARI
di Tino Dell’Erba – 17’

LA FINESTRA
di Giuseppe Leto – 4’

WHO’S WHO
di Davide Abate e Alessandro Carucci – 3’

LA FINESTRA
di Vito D’ Anbrosio – 11’

STRUMPALLAZZA
di Paolo Maggi – 8’

A seguire: INCONTRO CON TUTTI GLI AUTORI
della sezione VETRINA FEDIC

ore 15,00
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
Presentazione film in concorso
corti, documentari e lungometraggi

L’UOMO DEI SUONI
di Francesco Giusiani – 17’

XIAO PENGKE
di Davide Arosio – 25’

NUMERO UNO IN LISTA
di Giacomo Durzi – 55’

TRADURRE
di Pier Paolo Giardo – 56’

E’ TEMPO DI CAMBIARE
di Ferdinando Muraca – 85’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI

ore 19,30
RETROSPETTIVA
“Signori profesori”
di Maura Delpero – 92’
Omaggio alla giurata Maura Del pero

Un viaggio nel mondo della scuola visto dalla parte dei professori, in una quotidianità che alterna passione e disamore, vocazione e smarrimento. Tre storie personali per uno sguardo oltre il ruolo, alla scoperta delle emozioni provate dietro la cattedra.

ore 21,30
Proiezione del film
“Diario di un maestro”
(versione cinematografica restaurata) 135’

Omaggio al regista
VITTORIO DE SETA
Premio Marzocco alla carriera
sarà presente il regista

Mercoledì 22 Aprile

ore 9,00
SCUOLA SUPERIORI e UNIVERSITA’
UNIVERSICORTI, III edizione
Il regista
Ferdinando Vicentini Orgnani
incontra gli studenti delle scuole superiori e dell’università
sarà presentato il documentario
Non dimenticate quello che sapete
Regia di Ferdinando Vicentini Orgnani
e i cortometraggi
Vendo rose
Liceo linguistico Europeo di Faenza
Il pranzo della domenica
Liceo classico F. Maurolico di Messina
Tra gioco e realtà
Studenti facoltà di Scienza della Formazione
Università di Bologna

ore 15,00
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
Presentazione film in concorso
corti, documentari e lungometraggi

IL PITTORE DELLE MARINE
di Roberto Merlino - 4’

X
di Gabriele Agresta – 8’

IL CAPPELLINO
di Giuseppe Maria Albano – 15’

TRASLOCO
di Rossana Molinatti – 13’

COME DUE SORELLE
di Mauro Podini – 25’

UNAZA FORT
di Marzia Pellegrino – 40’

VADO BENE O NO?
di Gianluca Grego – 49’

IN CARNE E OSSA
di Christian Angeli – 87’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI

ore 19,30
RETROSPETTIVA
“La classe(Entre les murs)”
di Laurent Cantet – 128’
La pellicola, vincitrice della Palma d'oro a Cannes 2008, è tratta dal libro semiautobiografico scritto dall'insegnante Francois Bégaudeau, e racconta, con uno stile in presa diretta, un anno scolastico in un liceo parigino (o per essere precisi un college unique, una sorta di ginnasio unificato). E, in particolare, il rapporto che lega il prof di francese Francois (interpretato proprio da Bégaudeau) a una classe di adolescenti, immigrati di seconda generazione dalle origini più disparate.
E così, tra ironia e drammi, tra risate e momenti di crisi, vediamo i tentativi - spesso inutili - del docente di coinvolgere i ragazzi, di farli appassionare allo studio. Anche se alla fine c'è chi non ce la farà, o chi confesserà candidamente "di non aver imparato niente".
Quasi tutto il corpo docente è interpretato dai veri insegnanti della scuola da cui provengono anche i ragazzi, diventati attori per l’occasione.

ore 21,30
60 anni di FEDIC
Ricordo di E. Ferrettini
……………

SERATA DELLA MEMORIA

Il maestro
di Igor Biddau – 11’

Il pane della memoria
di L. Faccini –62’
Omaggio ai giurati Marina Piperno e Luigi Faccini

Sabato 25 Aprile

ore 9,00
Presentazione attivita’ FEDIC

ore 11,00
Convegno:
Quando la scuola cambia

Presentazione del libro
“Ciak si gira : il cinema”
di Stefano Beccastrini

ore 15,00
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
Presentazione film in concorso
corti, documentari e lungometraggi


THE HALLWAY
di Gaia Bonsignore – 6’

FARFALLINA
di Karin Proia – 10’

IL SELEZIONATORE
di Adriano Vianello – 15’

BEKET
di Davide Manuli – 80’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI

ore 17,30
Omaggio a Uberto Pasolini
Vincitore del premio Fedic
Alla 64^ Mostra Cinematografica di Venezia
proiezione del film
“MACHAN”
Sarà presente il regista

Manoj e Stanley vivono nella periferia di una città dello Sri Lanka. Alla disperata ricerca di un visto per potere espatriare, approfittano di un annuncio trovato su un giornale per tentare la strada verso un destino migliore.
Una città tedesca della Baviera rivolge, infatti, un invito alla nazionale di pallamano dello Sri Lanka per un torneo internazionale che si svolgerà in Germania. I due ragazzi pensano che questa sia l'occasione giusta, e decidono di creare dal nulla la nazionale di pallamano, sino ad allora inesistente. Radunano così una serie di persone che non hanno mai neanche sentito parlare della pallamano; il loro piano, infatti, é quello di scappare una volta arrivati in Europa... ma le cose non vanno proprio come avevano preventivato...

ore 21,30
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
CERIMONIA DI PREMIAZIONE

In omaggio ai
“Premi Marzocco alla carriera”
seguirà la proiezione del film

“Un uomo a metà”

regia di Vittorio De Seta
e con Ilaria Occhini
nel suo primo ruolo di protagonista
Al termine del film
BRINDISI di ARRIVEDERCI

Valdarno Cinema Fedic prosegue al
HOODOO Pub (uscita A1 casello Valdarno)
con la festa
VALDARNO CINEMA PARTY
Live rock Music
Cine-photographic dj set (BETTO VS DISCO STU)
See/Zee Vizual


Giovedì 23 Aprile

ore 9,00
SCUOLA Primaria
e Secandaria I°grado
“La scuola ed il cinema”
Presentazione di cortometraggi realizzati nella scuola primaria e secondaria a cura del dipartimento Fedic Scuola introdotti dal dr. M. Maisetti presidente Fedic
e dalla dr.ssa M.T Caburosso.
Anteprima del cortometraggio realizzato dagli alunni dalla 3^A della scuola secondaria I° grado “Masaccio” vincitrice del Fedic Scuola 2008.

ore 15,00
VETRINA FEDIC
Presentazione film

INTANTO “IO” SCALDO IL FIATO
di Cristian Mazzola – 56’

SHOOT
di Jacopo Navari – 21’

UN ETERNO CAFFE’: Giubbe Rosse
di Giovanni “Mito” Possemato – 13’

ore 16,30
60° CONCORSO NAZIONALE
“PREMIO MARZOCCO”
Presentazione film in concorso
corti, documentari e lungometraggi

LEONARDO A MILANO
di Nedo Zanotti – 3’

TROPPE PAPERE NEL LAGHETTO
di Antonio Fabbrini - 4’

APPARENZE
di Paolo Sabbatini –11’

TELEGIORNALE
di Daniele Bonfiglio – 13’

LA NONNA
di Massimo Mohamed Alì – 30’

SE CHIUDI GLI OCCHI
di Lisa Romano – 90’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI

ore 19,30
RETROSPETTIVA
“Diario di classe”
Di Sara Mulattieri – 100’

ore 21,30
L’ARBITRO
di Paolo Zucca – 15’

LA PREDA
di Francesco Apice – 18’

IO PARLO!
di Marco Gianfreda – 20’

SOFIA
di Carlo Sironi – 20’

97.4
di Alessandro Decristofaro – 20’

IL CITOFONO
di Emanuela Rossi – 20’

NERO FUORI
di Emanuela Mascherini – 21’

A seguire: INCONTRO CON GLI AUTORI



Domenica 26 Aprile

ore 15,00
Proiezione dei film vincitori del Valdarno Cinema Fedic 2009
per le categorie:
cortometraggi, lungometraggi, documentari

Premio Marco Melani 2009

ore 18,00
Proiezione del Film
“Marco Melani
ladro e frate di cinema”
di Enrico Ghezzi e Carmelo Marabello

ore 21,00
Presentazione del Premio Melani
a cura di
Enrico Ghezzi e Francesco Calogero

ore 21,30
Consegna del Premio Melani al regista
Pasquale Scimeca

ore 21,45
proiezione del film
“IL CAVALIERE SOLE”
regia di Pasquale Scimeca

Il docufilm, tratto dal romanzo "Il cavaliere Sole" di Italo Calvino, è l'adattamento dell'opera teatrale di Franco Scaldati.
Narra la storia di un ormai vecchio attore teatrale che decide di mettere in scena per l'ultima volta "Il Cavaliere Sole". Per questo motivo girerà in lungo e in largo la Sicilia alla ricerca dei vecchi attori della sua compagnia, alla quale se ne aggiungeranno anche di nuovi durante il cammino.


********
L’INGRESSO
DURANTE I GIORNI DEL FESTIVAL
è SEMPRE GRATUITO
********


Fonte: http://www.cinemafedic.it

Pubblicato il: 20/04/2009 da ASSOCIAZIONE I VISIONARI

-